text.skipToContent text.skipToNavigation
Solo sugli interfoni comprati sul sito godi dell'estensione della garanzia 2+2

TERMINI DI UTILIZZO


SI PREGA DI LEGGERE CON ATTENZIONE IL PRESENTE DOCUMENTO. INCLUDE INFORMAZIONI MOLTO IMPORTANTI RELATIVE AI DIRITTI E OBBLIGHI DELL’UTENTE, INCLUSE LE LIMITAZIONI E LE ESCLUSIONI CHE POSSONO APPLICARSI ALL’UTENTE STESSO.
1. Effetto vincolante. 
1.1 I presenti Termini di utilizzo (“Termini”) regolano l’accesso o l’utilizzo da parte dell’utente del software, dei contenuti, dei prodotti e dei servizi (collettivamente i “Servizi”) resi disponibili da Cellularline S.p.A. (“noi,” “ci”, “Interphone” oppure “Cellularline”). Questi Termini costituiscono un accordo vincolante tra noi e l’utente.
1.2 Accedendo o utilizzando i Servizi, L’UTENTE RICONOSCE DI AVER LETTO I PRESENTI TERMINI, COMPRESA LA RINUNCIA ALL’ARBITRATO, DI CUI ALLA SEZIONE 14 E ACCETTA DI ATTENERSI AGLI STESSI, NELLA MISURA IN CUI POSSONO ESSERE DI VOLTA IN VOLTA DA NOI EMENDATI A NOSTRA ESCLUSIVA DISCREZIONE. Possiamo, a nostra esclusiva discrezione e senza preavviso, modificare i presenti Termini in qualsiasi momento. Comunicheremo all’utente qualsiasi correzione a questi Termini tramite pubblicazione di un avviso sulla nostra homepage all’indirizzo www.interphone.com (il “Sito”) o tramite altri mezzi e la correzione avrà immediata efficacia al momento della pubblicazione della stessa sul Sito se non diversamente specificato. Costituisce responsabilità dell’utente verificare periodicamente i presenti Termini per prendere nota di eventuali revisioni. Se l’utente non accetta i presenti Termini nella loro interezza, deve immediatamente abbandonare il Sito e cessare qualsiasi utilizzo dei Servizi. L’accesso o l’utilizzo continuato da parte dell’utente dei nostri Servizi costituirà accettazione da parte dell’utente dei Termini con le relative modifiche.
1.3 L’UTENTE, A SEGUITO DELL’ACCESSO O DELL’UTILIZZO DEI SERVIZI, ACCETTA DI DICHIARARE DI ESSERE LEGALMENTE AUTORIZZATO A STIPULARE IL PRESENTE CONTRATTO.  
2. Informativa sulla privacy. 
L’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente è regolato dalla nostra informativa sulla privacy. È possibile consultare una dichiarazione esauriente relativa alla nostra informativa sulla privacy  facendo clic qui  oppure accedendo al sito web all’indirizzo https://www.interphone.com/it-it/informativa. La nostra informativa sulla privacy è inclusa esplicitamente nei presenti Termini tramite questo riferimento.
3. Utilizzo del Software. 
Possiamo mettere a disposizione dell’utente alcuni software dal Sito o tramite servizi digitali di distribuzione di terze parti, come ad esempio Google Play o Apple App Store. Se l’utente scarica il nostro prodotto software, il software stesso, compresi tutti i file e le immagini contenuti o generati dal software e i dati a corredo (collettivamente, il “Software”) sono ritenuti essere concessi in licenza all’utente in conformità con la licenza limitata concessa di seguito nella Sezione 4.
4. Licenza limitata. 
4.1 A condizione che l’utente accetti e rispetti i presenti Termini, concediamo allo stesso una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile, non cedibile in sublicenza, revocabile, per l’accesso e l’utilizzo dei Servizi (compreso il Software) solo per uso personale e non commerciale.
4.2 Ci riserviamo il diritto di revocare la licenza limitata concessa all’utente in questa sede a nostra esclusiva e assoluta discrezione. Inoltre, ci riserviamo il diritto di modificare tutti o parte dei nostri Servizi senza alcuna responsabilità nei confronti dell’utente, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
4.3 L’utente non può accedere, utilizzare, copiare, modificare o distribuire uno qualsiasi dei Servizi se non espressamente autorizzato da noi. L’utente deve mantenere integra qualsiasi notifica relativa a diritti di proprietà, comprese comunicazioni relative a copyright e marchi commerciali, contenute in qualsiasi parte dei Servizi. L’utente non può effettuare operazioni di reverse engineering, disassemblare o tentare di estrarre o altrimenti utilizzare il codice sorgente o altri dati dai Servizi se non da noi espressamente autorizzato.
5. Proprietà. 
Non trasferiamo o concediamo all’utente alcun diritto, titolarità o interesse nei Servizi o relativi agli stessi e i diritti di proprietà intellettuale collegati, a eccezione della licenza limitata concessa in precedenza. Conserviamo totale e completa titolarità dei Servizi così come tutti i diritti di proprietà intellettuale ivi contenuti. Tutti i marchi commerciali, i marchi depositati di servizi, i loghi e i nomi commerciali sono di proprietà di Cellularline o dei suoi concessori di licenze e l’utente non può copiarli o utilizzarli in alcun modo. Qualsiasi diritto non espressamente concesso nel presente documento costituisce diritto riservato di Cellularline.
6. Utilizzi vietati.
All’utente è vietato violare o tentare di violare eventuali caratteristiche di sicurezza dei Servizi.  Inoltre, l’utente acconsente a non: 
a)    tentare di valutare, analizzare o verificare la vulnerabilità dei Servizi o di qualsiasi rete o sistema associato, oppure violare misure di sicurezza o di autenticazione senza un’adeguata autorizzazione;
b)    interferire o tentare di interferire con i servizi destinati a qualsiasi utente, host o rete, servendosi, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, dell’invio di un virus destinato ai Servizi, di tecniche di sovraccarico dei sistemi (overloading e flooding), di invio di posta elettronica indesiderata (spamming), di invio massiccio di e-mail (mail bombing) oppure di arresto anomalo del sistema (crashing);
c)    utilizzare i Servizi per inviare e-mail non richieste, comprese, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, promozioni o pubblicità relative a prodotti o servizi;
d)    falsificare qualsiasi intestazione di pacchetti TCP/IP o qualsiasi parte delle informazioni relative all’intestazione in qualsiasi e-mail o in qualsiasi procedura di pubblicazione di un messaggio tramite i Servizi;
e)    cercare di modificare, effettuare il reverse engineering, decompilare, disassemblare o altrimenti tentare di convertire in una forma leggibile da un essere umano qualsiasi software da noi utilizzato per la fornitura dei Servizi;
f)    effettuare qualsiasi copia o riprodurre in altro modo il Software dai Servizi, a eccezione di quanto consentito dai presenti Termini;
g)    affittare, noleggiare, prestare, vendere, concedere in sublicenza, distribuire, trasmettere o trasferire in altro modo il Software a terzi;
h)    utilizzare strumenti di data mining, robot o simili strumenti per la raccolta e l’estrazione di dati in relazione a qualsiasi parte dei Servizi; e
i)    utilizzare i Servizi per qualsiasi scopo illecito, non autorizzato, fraudolento oppure doloso. Qualsiasi violazione della sicurezza del sistema o della rete può essere soggetta a responsabilità civile e/o penale.
7. Indennizzi.
L’utente acconsente a risarcire, difendere e sollevare Cellularline, le sue consociate, il concessore di licenze, il fornitore, i partner commerciali e i loro rispettivi dirigenti, amministratori, dipendenti, consulenti, agenti e rappresentanti, da qualsiasi reclamo, perdita, responsabilità, danno e/o costo (compresi oneri e spese legali ragionevoli) derivanti da o in relazione con (i) l’accesso o l'utilizzo da parte dell’utente dei Servizi, (ii) la violazione da parte dell’utente dei presenti Termini, (iii) la violazione da parte dell’utente stesso o la violazione da parte di qualsiasi altro utente del suo account, di qualsiasi proprietà intellettuale o di altro diritto di qualsiasi persona o entità.  Informeremo immediatamente l’utente a proposito di qualsiasi reclamo, perdita, responsabilità o richiesta di questo tipo e forniremo allo stesso adeguata assistenza, a spese dell’utente, in risposta a qualsiasi reclamo, perdita, responsabilità, danno o costo.
8. Rescissione. 
8.1 Possiamo interrompere l’accesso e l’utilizzo da parte dell'utente dei nostri Servizi e revocare la licenza limitata concessa in questa sede, con o senza preavviso, in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo o senza motivo e senza responsabilità nei confronti dell’utente. Fermo restando il carattere generale di quanto precede, se stabiliamo, a nostra esclusiva discrezione, che l’utente ha violato i presenti Termini o che vi è stato altrimenti un utilizzo illegale, improprio o fraudolento dei nostri Servizi, possiamo interrompere l’utilizzo da parte dell’utente dei nostri Servizi e cancellare l’account dello stesso senza preavviso. Possiamo anche perseguire altri ricorsi nei confronti dell’utente nella misura massima consentita dalla legge.
8.2 Indipendentemente dalla cessazione o revoca di qualsiasi licenza concessa nell’ambito del presente, tutte le altre disposizioni di questi Termini (ad eccezione della concessione di licenza all’utente ai sensi della Sezione 4) sopravviveranno e continueranno a restare in vigore.
9. Assenza di garanzie.
I Servizi e tutti i relativi contenuti, forniti da noi, dai nostri concessori di licenze, fornitori o utenti e altre informazioni relative ai Servizi o accessibili da essi, sono forniti con la clausola “nello stato in cui si trovano” senza garanzia di alcun tipo, esplicita o implicita. Nella misura massima consentita dalla legge, con il presente non riconosciamo alcuna dichiarazione e garanzia, esplicita, implicita o legale, riguardante i nostri Servizi, comprese, solo a titolo esemplificativo e non esaustivo, eventuali garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per un particolare scopo, o non violazione, così come eventuali garanzie ritenute derivanti da consuetudini, usi o da trattative tra le parti. Inoltre, non garantiamo o rilasciamo alcuna dichiarazione riguardante la correttezza, l’accuratezza, l’affidabilità, l’idoneità, la qualità, la tempestività o la disponibilità dei Servizi, o che i Servizi o il server che rende disponibili i Servizi non subiranno interruzioni o saranno privi di errori, bug, danneggiamenti, perdite, interferenze, attacchi informatici, virus o altri componenti dannosi. L’utente si assume il rischio di qualsiasi danno o perdita derivante dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i Servizi. La legge applicabile può non consentire l’esclusione di garanzie implicite per cui una parte delle esclusioni o tutte possono non essere applicabili all’utente.
10. Limitazione di responsabilità.
Nella misura massima consentita dalla legge, Cellularline e i propri dipendenti, amministratori, dirigenti, società consociate, agenti, concessori di licenze e soci commerciali, non saranno responsabili per danni indiretti, consequenziali, speciali, incidentali o punitivi, tra cui, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, perdita di profitti, perdita di dati, costi di sostituzione di beni o servizi, interruzione di attività commerciali, lesioni personali o danni alla proprietà relativi a qualsiasi utilizzo dei Servizi, in relazione a tale utilizzo o altrimenti derivanti da tale utilizzo, indipendentemente dalla prevedibilità di tali danni e anche se Cellularline fosse a conoscenza della possibilità di tali danni. Tale limitazione si applicherà indipendentemente dal fatto che i danni derivino da inadempienza contrattuale, illecito civile, da violazione della legge, da responsabilità oggettiva, o da qualsiasi altra teoria legale o tipo di azione legale. L’utente può recuperare solo danni diretti nella misura di qualsiasi importo non superiore a quanto effettivamente pagato per i Servizi applicabili. Dal momento che alcuni stati non consentono la limitazione o l’esclusione di responsabilità, alcune o tutte le limitazioni e esclusioni di cui sopra possono non essere applicabili all’utente.
11. Marchi commerciali e attribuzioni.  
11.1 Di seguito è riportato un elenco di determinati marchi commerciali di proprietà di Cellularline:: Cellularline, Interphone, UNITE, U-COM 2, U-COM 4 e U-COM 16.
11.2 Altri marchi commerciali, marchi depositati di servizi e nomi commerciali a cui si fa riferimento in merito ai Servizi, compresi, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, quelli elencati di seguito, sono di proprietà dei rispettivi titolari di marchi commerciali.  
•    Il marchio denominativo e i loghi Bluetooth® sono marchi commerciali registrati di proprietà di Bluetooth SIG, Inc. e qualsiasi utilizzo di tali marchi da parte di Cellularline avviene in base a licenza.
•    iPhone e iPod Touch sono marchi commerciali registrati di Apple, Inc.
•    Android è un marchio commerciale registrato di Google Inc.
•    Zumo è un marchio commerciale registrato di Garmin Switzerland GMBH.
•    TomTom è un marchio commerciale registrato di Tom Tom International B.V.
12. Violazione del copyright.
Sono da noi rese operative determinate procedure previste dalla legge riguardanti accuse di violazione del copyright che si possano verificare nell’ambito dei Servizi. Possiamo sospendere e/o cessare l’attività di qualsiasi utente che si ritenga abbia violato i diritti di Cellularline o di una terza parte, o che altrimenti si ritenga abbia violato eventuali leggi o normative in materia di proprietà intellettuale. Se l’utente dispone di prove, di conoscenze o ritiene in buona fede che i propri diritti o i diritti di una terza parte siano stati violati e desidera che noi cancelliamo, modifichiamo o rendiamo non disponibile il materiale in questione, l’utente deve fornirci tutte le seguenti informazioni: (a) una firma fisica o elettronica di una persona autorizzata ad agire per conto del proprietario del diritto esclusivo che si ritiene sia stato violato; (b) l’identificazione dell’opera, oggetto di copyright, che si ritiene sia stata oggetto di violazione, oppure, se più opere soggette a copyright siano interessate da un’unica notifica, un elenco rappresentativo di tali opere; (d) l’identificazione del materiale che si sostiene essere oggetto di violazione oppure essere oggetto di attività illecita e che deve essere rimosso o l’accesso allo stesso che deve essere disabilitato e inoltre informazioni sufficienti in modo adeguato tali da permetterci di individuare il materiale; (d) informazioni sufficienti in modo adeguato tali da permetterci di contattare l’utente, come ad esempio un indirizzo, un numero di telefono e, se disponibile, un indirizzo di posta elettronica presso il quale l’utente può essere contattato; (e) una dichiarazione in cui si afferma di ritenere in buona fede che l’utilizzo del materiale, nella modalità rispetto alla quale si sta effettuando una lamentela, non sia autorizzato dal proprietario del copyright, dal suo agente o in base alla legge; e (f) una dichiarazione secondo cui le informazioni contenute nella notifica sono precise e una dichiarazione, sotto giuramento, di essere autorizzati ad agire per conto del proprietario di un diritto esclusivo che è stato presumibilmente oggetto di violazione. Affinché tale notifica sia efficace, è necessario fornirla al nostro agente incaricato presso:
•    Cellularline S.p.A.
Via G. Lambrakis 1/A
42122 Reggio Emilia
Italia
E-mail: legal@celllularline.com
13. Collegamenti.
Non abbiamo alcun controllo al riguardo e non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali siti web o materiali di terze parti che possono essere oggetti di collegamento ai Servizi o dai Servizi stessi. Tali collegamenti sono forniti solo per comodità dell’utente e l’inclusione di tali collegamenti non deve essere interpretata come un’approvazione di tali siti o dei relativi contenuti. Non forniamo alcuna garanzia in merito all’accuratezza, alla diffusione, al contenuto o alla qualità delle informazioni fornite da tali siti e non siamo responsabili per il contenuto di tali siti. In modo simile, di volta in volta, in relazione all’utilizzo da parte dell’utente dei Servizi, l’utente stesso può avere accesso a elementi di contenuto (compresi, solo a titolo esemplificativo e non esaustivo, siti web) di proprietà di terze parti. L’utente riconosce e accetta che non forniamo alcuna garanzia al riguardo e non ci assumiamo alcuna responsabilità per l’accuratezza, la diffusione, il contenuto o la qualità di tali contenuti di terze parti e che, se non espressamente previsto altrimenti, i presenti Termini regolamenteranno l’utilizzo da parte dell’utente di ogni e qualsivoglia contenuto di terze parti.
14. Arbitrato e giurisdizione esclusiva.  SI PREGA DI LEGGERE CON ATTENZIONE I SEGUENTI PARAGRAFI DAL MOMENTO CHE SI CHIEDE ALL’UTENTE DI RISOLVERE TUTTE LE CONTROVERSIE CON NOI TRAMITE ARBITRATO INDIVIDUALE VINCOLANTE.
14.1 Tutte le dispute, rivendicazioni o controversie derivanti da o riguardanti questi Termini, i nostri Servizi o il rapporto tra noi e l’utente (“Dispute”) saranno risolte esclusivamente tramite arbitrato vincolante. Ciò include le rivendicazioni raccolte prima della stipula di questo Contratto. Le Dispute non comprendono alcuna rivendicazione riguardante la violazione, la tutela o la validità dei diritti di proprietà intellettuale o una rivendicazione presentata in un tribunale per controversie di modesta entità.
14.2 Ogni e qualsivoglia disputa derivante da, o in relazione a, questo contratto sarà sottoposta esclusivamente alla Camera Arbitrale di Milano (Milano, Italia) e risolta da 1 (uno) arbitro nominato in conformità con le norme di arbitrato della suddetta Camera in vigore al momento della richiesta di arbitrato. Il luogo dell’arbitrato sarà Milano (Italia) e la lingua sarà l’inglese. Il lodo arbitrale sarà definitivo e vincolante per entrambe le Parti. Ciascuna Parte acconsente a tale giurisdizione e sede esclusiva e rinuncia a qualsiasi obiezione in merito.
15. Legge applicabile.  
I presenti Termini saranno regolati dalla legislazione italiana, con tutte le disposizioni altrimenti applicabili di diritto privato internazionale espressamente escluse con il presente documento. 
16. Indipendenza delle clausole contrattuali; Rinuncia. 
Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, un tribunale di giurisdizione competente dovesse ritenere inapplicabile qualsiasi termine o condizione in questi Termini, tutti gli altri termini e condizioni rimarranno impregiudicati e pienamente validi ed efficaci. Nessuna rinuncia a qualsiasi violazione di qualsiasi disposizione dei presenti Termini costituirà una rinuncia a qualsiasi violazione precedente, concomitante o successiva della stessa o di qualsiasi altra disposizione dei presenti Termini e nessuna rinuncia sarà efficace se non effettuata in forma scritta e firmata da un rappresentante autorizzato della parte rinunciante.
17. Divieto di cessione. 
L’utente non può cedere i presenti Termini o uno qualsiasi dei diritti concessi da Cellularline nell’ambito degli stessi, in tutto o in parte, senza il previo consenso scritto di Cellularline, e qualsiasi tentativo di procedere in tale modo sarà nullo. Possiamo cedere questi Termini senza il vostro consenso a nostra società affiliata o controllata, a qualsiasi persona o entità che acquisisca la nostra attività commerciale o patrimoniale, o a un successore di Cellularline. I presenti Termini sono vincolanti ed entreranno in vigore a beneficio delle parti e dei relativi successori e cessionari autorizzati.